L’acconciatura Pompadour

Brillantina e capelli impomatati hanno fatto lo stile degli Anni Cinquanta, acconciature rese celebri da personaggi come James Dean e Elvis Presley.

In quanti conoscono il nome di questa acconciatura e la sua origine? Il mistero è presto svelato: si chiama acconciatura Pompadour e prende il nome da Madame de Pompadour, al secolo Jeanne-Antoinette Poisson, celebre amante di Luigi XV e nota come la donna più potente del XVIII secolo in Francia.

La sua influenza a quanto pare non è ancora cessata, dal momento anche anche ai giorni d’oggi la sua pettinatura sta conoscendo nuove rivisitazioni sia da donna che per uomo abbinata a dei capelli corti o a un semiraccolto.

Per ottenerla è fondamentale isolare il ciuffo, cotonarlo e soprattutto cotonare la base su cui appoggiarlo e poi fissarlo con una forcina. Per fissare e dare l’aspetto modellato ai capelli va utilizzato un prodotto specifico come quelli proposti da ALFAPARF MILANO: il talco opacizzante As4You VintagE o Matte Paste della Linea Uomo, una pasta opacizzante a tenuta forte che dona texture e struttura ai capelli.



I commenti sono chiusi.