Viaggio nella storia dei capelli ep.1: dall’Antica Grecia al Rinascimento

Iniziamo oggi un viaggio alla scoperta della storia delle acconciature. L’attenzione e la cura dei capelli erano, infatti, un elemento importante anche nell’antichità, soprattutto per quanto riguarda le fasce nobili e benestanti della popolazione. Ad aggiungere particolarità al nostro viaggio sarà il fatto che proveremo, con un pizzico di fantasia, ad abbinare a ciascuna situazione il prodotto ideale ALFAPARF MILANO.

Sapevate che lo chignon fu inventato dalle donne ateniesi? Ebbene sì. Questa acconciatura trae le proprie origini nell’Antica Grecia, quando le donne portavano i capelli raccolti insieme ad ornamenti in oro e avorio. Per uno chignon ben modellato e resistente avremmo consigliato loro di usare Semi di Lino Diamante Sculpting Spray, uno spray microcristallino che definisce e lucida l’acconciatura con una tenuta prolungata.

La Venere di Milo

Rimanendo nell’antichità come non ricordare Cleopatra? La bella e intelligente regina d’Egitto è stata immortalata nell’immaginario dall’interpretazione di Elizabeth Taylor, come una donna dai lunghi capelli corvini, lucidi e brillanti. Cosa sarebbe stato più adatto per lei se non i Cristalli Liquidi di Semi di Lino Diamante, lanciati nel 1989 e diventati un must per capelli luminosi e soffici?

Cleopatra di Delacroix

Approdiamo infine al Rinascimento: in quest’epoca le donne amavano tenere diverse acconciature portando i capelli raccolti ma anche anche sciolti e adornati con nastri o fiori, con differenze di stile rispetto al rango e al ceto sociale. Per ogni occasione avremmo consigliamo di usare Semi di Lino Illuminating Strong Mousse, una mousse microcristallina a fissaggio forte ma elastico che si adatta a qualsiasi tipo di styling, in particolare a ricci e mossi naturali.

Voi cosa ne pensate? Avreste fatto i nostri stessi abbinamenti?

http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Cleopatra_and_Peasant-DelacroixPC20080120-8826A.jpg



I commenti sono chiusi.