Thermae SPA: la forza del metodo Kneipp

Quando Padre Sebastian Kneipp alla fine dell’800 curò la sua tubercolosi immergendosi pochi minuti al giorno nelle acque gelide del Danubio, ebbe subito la consapevolezza di aver trovato un metodo di cura efficace e innovativo. L’idea gli venne consultando un testo rinvenuto a Monaco durante i suoi studi che descriveva le proprietà curative dell’acqua. Anche i suoi contemporanei furono colpiti dalla sua efficacia e Padre Kneipp fu presto chiamato a curare altri monaci e altre persone.

La forza del metodo Kneipp risiede, in estrema sintesi, proprio nell’alternanza fra fasi fredde e calde, dove il freddo stimola la circolazione sanguigna e rinvigorisce il corpo, mentre il caldo calma e distende.

Su questo principio ALFAPARF GROUP ha inserito all’interno della linea Thermae SPA, creata con l’acqua Santa delle Terme di Chianciano, un innovativo servizio di benessere per i capelli: il Percorso Kneipp. L’alternanza fra fasi fredde e calde diminuisce lo stress cutaneo, stimola la microcircolazione superficiale e rinforza le difese e la cute dei capelli.

Il Percorso Kneipp è articolato in tre step.

STEP 1 – FASE FREDDA

E’ costituita da “Fontis“, uno shampoo pelling purificante che igienizza e purifica il cuoio capelluto grazie ai microgranuli esfolianti di cui è composto.
Prepara, inoltre, la cute all’assimilazione dei trattamenti successivi e l’effetto freddo dell’olio essenziale di Menta esercita un’azione lenitiva sulla cute.

Lo shampoo viene applicato effettuando un massaggio rilassante con i guanti scrub.
STEP 2 – FASE CALDA

Sulla cute e sui capelli viene applicata una maschera tiepida a base d’argilla e fango rimineralizzante miscelata con “Vitalis – olio essenziale“. Durante la posa, cute e capelli vengono avvolti in un turbante precedentemente riscaldato.

L’applicazione rinforza la naturale resistenza della fibra capillare, esercita un’azione stimolante del cuoio capelluto ed energizzante della fibra.
STEP 3 – FASE FREDDA

Si chiama “Hydra bi-phase” ed è costituita da un trattamento idratante leave-in che dona idratazione alla fibra, condizionando e migliorando l’aspetto del capello.
Come nello step 1, l’effetto freddo dell’olio essenziale di Menta esercita un’azione lenitiva sulla cute, diminuendo lo stress cutaneo.

Viene distribuito sulla cute e i capelli umidi massaggiando con le mani a pettine dalla radice alle punte.

Scopri tutta la linea Thermae SPA sul nostro sito.



I commenti sono chiusi.