“The 70′s”: i look per la donna

Androginia, Colore e Glamour sono le dimensioni chiave di “The 70′s“, la nuova collezione Autunno/Inverno 2011/2012 di ALFAPARF MILANO. Androginia: l’abbattimento delle barriere tra i sessi e l’eclettismo di stili si manifestano attraverso look atipici e rivoluzionari, abbinando la mascolinità alla femminilità senza tempo. Colore: è colore che impressiona perchè infonde gioia ed esprime il senso della rinascita. Glamour: la donna cela il piacere di volersi sentire bella, sofisticata e desiderata attraverso una seduzione controllata e misurata, mostrando uno stile impeccabile.
Queste caratteristiche si declinano in tre look per la donna e uno per l’uomo. Vi presentiamo ora due dei look pensati per la donna: Appassionata e Bella Donna.

APPASSIONATA: SENSUALITA’ QUOTIDIANA

Lo stile: Appassionata racconta una femminilità quotidiana accesa dal ritmo delle cose, aperta, libera, mai provocante o volgare. Appassionata rappresenta il glamour come atteggiamento seduttivo che cela il piacere di volersi sentire belle e quindi essere desiderate.

Da sinistra a destra: foto dalle sfilate A/I 2011/12 di Ysl, Lanvin, Gucci. Foto YURI ROMANO STUDIO.

Il look: i capelli sono fluidi e mossi ma contenuti da una frangia archiettonica ed esprimono il vigore elegante di un color castano dai profondi riflessi ramati, in contrasto con gli abiti più austeri e maschili. E’ pensato per le donne che vogliono un look sensuale e al contempo quotidiano per donare nuovo volume giocando con ricci naturali e cotonature marcate.

BELLA DONNA: IDENTITA’ CONTRAPPOSTE

Lo stile: Negli anni Settanta maschile e femminile si scontrano per la prima volta fragorosamente, in campo sociale e in ambito estetico. I confini fra generi si fanno più permeabili e, seguendo la legge degli opposti che si attraggono, le identità vengono ridisegnate assumendo tratti che ancora oggi ci sembrano rivoluzionari.

Da sinistra a destra: foto dalle sfilate A/I 2011/12 Ysl, Gucci, Gucci. Foto YURI ROMANO STUDIO.

Il look: E’ quello più tagliente e diretto, il modo di essere più apparentemente contraddittorio ma in realtà più realizzato. Svaniscono i capelli lunghi, tagliati da colpi netti di forbice e con loro scompaiono i ruoli fissi. Le donne assumono posizioni, ruoli e atteggiamenti maschili riuscendo però a non perdere mai lo sguardo appassionato sul presente. Bella Donna è il look per la donna che vuole osare, priva di pregiudizi e che ama essere, nonostante la sobria eleganza, sempre al centro dell’attenzione.

Per conoscere meglio i look di “The 70′s” visita il nostro sito!



I commenti sono chiusi.